logocaleido
CA’ LEIDO: GUARDA IL MONDO CON OCCHI DIVERSI

logo_facebook logo_insta logo_youtube

Ca' Leido è:
Ca'Leido è un CENTRO PER L'AUTISMO di Sonda Società Cooperativa Sociale Onlus;

Ca'Leido SIAMO NOI: persone motivate, competenti e visionarie, ogni giorno costruiamo presente e futuro di qualità per bambini e giovani adulti con autismo.

Ca'Leido è anche un LUOGO ACCOGLIENTE dove sentirsi a casa.

Ca'Leido è CONQUISTA: con impegno, costanza e determinazione i nostri piccoli guerrieri raggiungono, passo dopo passo, traguardi ambiziosi.

Ammissione

Attualmente a Ca’Leido accogliamo 50 persone con autismo dai 6 ai 35 anni di età.

Le attività di Ca' Leido

A Ca’Leido svolgiamo molte attività abilitanti.

Per vedere cosa fanno i bambini:

Le attività del centro adulti

A Ca’Leido svolgiamo molte attività abilitanti.

Per vedere cosa fanno gli adulti:

Testimonianze

photo_2018-06-21_11-20-18

Ringrazio gli operatori e i responsabili della Comunità Ca’Leido per la splendida opportunità offerta. Alessandro è tornato a casa stanco ma felice. Ho letto nei suoi occhi come questa sia stata per lui una bellissima esperienza.

 

Ed Enrico è forse più sensibile che autistico, e non c’è bisogno di fargli presente quando non è accettato dalle persone, o quando lo è, giusto per farvelo sapere. Vede, capisce e sente tutto. Di sicuro non si può far finta che una difficoltà ci sia, ma sta a noi dargli la giusta importanza, e sta a noi decidere fino a quanto essa possa influire nella nostra vita. 

caterina-prianorid

“Ca’leido è stato un incontro quasi casuale divenuto, nel tempo, pilastro dell’esistenza di Leonardo e di tutta la nostra famiglia.
Abbiamo avuto una grande fortuna: non avrei creduto, un tempo, che con Ca’Leido si sarebbe arrivati dove ora siamo.
E invece adesso nessun sogno sembra più troppo ambizioso, soprattutto grazie al sostegno di persone speciali che sanno fare squadra e portare questa comunità verso mete che, come genitori, ci permettono di avere ben più di semplici speranze per il futuro dei nostri figli.”

 

img-20170126-wa0005