Prove di volo

Prove di volo

“Prove di Volo” nasce come naturale prosecuzione di un cammino che accompagna i bambini con autismo sin dall’infanzia. Il progetto è la chiusura di un circolo virtuoso così costituito: Educazione ed apprendimento nell’infanzia – Autonomia ed aumento delle abilità nell’età giovanile, (in particolare attraverso il lavoro) – Emancipazione ed integrazione sociale per tutta la durata dell’età adulta.

 E’ necessario impostare il futuro dei ragazzi con autismo fuori dalla famiglia di origine alla medesima età dei giovani neurotipici (ovvero tra i 20 ed i 30 anni), senza attendere che i genitori non siano più in grado di prendersi cura dei loro figli speciali. Questo perché la nostra esperienza insegna che i desideri ed i sogni dei soggetti con autismo sono analoghi a quelli dei coetanei neurotipici.

Ca’Leido ha esperienza pluriennale in questo campo; ogni anno investiamo una quota importante del nostro bilancio in formazione ed aggiornamento dell’equipe di educatori. Ca’Leido inoltre da sempre, gestisce unicamente la disabilità autistica.

Anche la collettività tutta trarrà giovamento dalla nascita di un modello di vita nuovo, inedito ed alternativo per gli adulti con autismo. 1) Il costo sociale di mantenimento di un giovane coinvolto nel progetto “prove di volo” è stimato pari ad 1/3 rispetto al mantenimento dello stesso soggetto secondo la modalità “tradizionale”. 2) La felicità e la qualità di vita del ragazzo autistico saranno decisamente superiori rispetto al presente. 3) Creare una cultura di inclusione sociale di soggetti con disabilità intellettiva, significa contribuire alla costruzione di un mondo migliore, per tutti.

 

Project Description