Progetto tappi in sughero Etico

Progetto tappi in sughero Etico

Il progetto nasce grazie all’azienda “AMORIM Cork Italia s.p.a.” di Conegliano che, attraverso il sistema Etico, cerca di raccogliere i milioni di tappi in sughero che annualmente vengono sprecati perché gettati nella spazzatura e li invia ad aziende che si occupano del riciclaggio di questo materiale tanto prezioso da essere utilizzato per innumerevoli applicazioni, ad esempio la fabbricazione di isolante termico.

Il compito di Ca’Leido è dunque quello di organizzare la raccolta dei tappi in sughero collaborando con alcuni enti del territorio prevalentemente scuole e bar ai quali vengono consegnati dei contenitori che periodicamente, un operatore assieme ai ragazzi con autismo, passa a svuotare. In comunità i ragazzi con autismo provvedono a smistare eliminando tutti i tappi in finto sughero che erroneamente vengono conferiti assieme a quelli buoni.

Tra gli scopi del progetto c’è anche quello di perseguire con i ragazzi obiettivi di socializzazione e di inclusione.

Project Description